Il tuo indirizzo IP

54.91.41.87

 

Ora su Gmail si possono inviare allegati fino a 50 mega

Ora su Gmail si possono inviare allegati fino a 50 mega

Avere fretta, inserire una serie di documenti all’email, restarci malissimo: il limite degli allegati del servizio di posta è uno degli inconvenienti più fastidiosi per gli utenti, specie se il pdf o la foto di turno non entrano per una mangiata di megabyte. Gmail si arrende, e amplia il suo limite a 50 mb.

Chiaramente, l’attuale paletto dei 25 mb non era solo una questione di ostinazione: Google Drive è il suo strumento pensato apposta per l’archiviazione e l’invio di documenti di grandi dimensioni. Eppure, l’azienda deve aver realizzato che il passaggio dalla classica posta elettronica, per molti, è ancora fondamentale.

La nuova possibilità sarà rilasciata a tutti nell’arco dei prossimi tre giorni. Meglio non farsi prendere la mano: Gmail ha comunque un limite di archiviazione, per cui, chi viaggia con la casella prossima all’implosione, consideri anche questo prima di inviare o farsi mandare messaggi con allegati da 50 mega.

Fonte: Wired.it