Il tuo indirizzo IP

54.91.41.87

 

Mai più film interrotti: ora puoi decidere il consumo di Netflix da mobile

Mai più film interrotti: ora puoi decidere il consumo di Netflix da mobile

L’ultima versione dell’app del servizio permette di controllare il consumo di dati durante lo streaming da mobile

netflix

Alzi la mano chi ha dovuto interrompere la visione di un programma Netflix prima che terminasse a causa del sopraggiunto limite di consumo del proprio traffico dati. Ecco, appunto. Non succederà più.

L’ultima versione dell’app introduce uno strumento che permette di controllare meglio il consumo di dati durante lo streaming su rete cellulare. L’impostazione predefinita consente di riprodurre in streaming circa 3 ore di programmi TV e film per ogni gigabyte di dati, ma ecco come personalizzare: selezionare “Impostazioni app” nel menu e scegliere “Consumo dati cellulare”. A questo punto si può deselezionare l’impostazione automatica e scegliere un utilizzo di dati maggiore o minore, in base al proprio piano.

Le varie opzioni sono ben illustrate, con l’indicazione di quante ore si riescono a coprire per GB: da un minimo di 1 per la qualità massima a un massimo di 4 per la versione più leggera.

“Cerchiamo costantemente di migliorare la qualità dell’immagine, mantenendo allo stesso tempo la massima efficienza dello streaming e per questa ragione i bitrate possono non essere costanti.

Come sempre accade con lo streaming, l’uso effettivo dei dati può variare in base alle capacità del dispositivo e alle condizioni della rete”, spiega nel post ufficiale Eddy Wu, direttore responsabile dell’innovazione del prodotto presso Netflix.

Fonte: Wired.it