Il tuo indirizzo IP

18.208.202.194

I migliori tool per programmare le storie su Instagram.

stories-instagram

I migliori tool per programmare le storie su Instagram.

Per chi lavora nel mondo del social media marketing uno degli imperativi è organizzare. Per svolgere il proprio lavoro in modo efficiente ed efficace è indispensabile redarre un piano editoriale dei contenuti da pubblicare nei social network. Questo è valido per il singolo che utilizza i social network in modo professionale e tanto più per chi gestisce diversi account social di diversi clienti. E oggi ci concentreremo su Instagram e su come programmare le stories.

Tra tutte le piattaforme social, Instagram è quella più complessa da gestire dal punto di vista della programmazione e pianificazione dei contenuti. E’ necessario disporre di tool che permettano di pubblicare da desktop e, se per i post ci sono varie opzioni molto valide e tutto sommato semplici, diverso è per le storie. Il colosso di Mark Zuckerberg giustifica questa scelta con la volontà di mantenere la spontaneità e la reale interazione che contraddistingue questa piattaforma social, ma per chi lavora con questo social network è necessario trovare una soluzione efficiente per organizzare il proprio lavoro.

Soffermiamoci un momento sulla programmazione dei post nel feed. Ancora oggi non tutti sanno che si possono programmare i post su Instagram da Facebook Creator Studio. Si tratta di un tool compreso negli Strumenti di pubblicazione di Facebook che serve per gestire account aziendali presenti sia su Facebook che Instagram e che permette di programmare post in entrambe le piattaforme.

Ci sono poi tantissimi altri tool che permettono di gestire in automatico la pubblicazione di post nelle varie piattaforme sui quali non ci soffermiamo perché funzionano tutti i modo semplice ed intuitivo e sceglierne uno piuttosto che un’altro dipende molto da come ognuno si trova.

Oggi ci concentreremo nello specifico su Instagram ed in particolare su tool che permettano non solo di gestire i post ma anche le storie. Uno dei problemi principali nella programmazione delle storie è il fatto che per poter stimolare l’interazione con gli utenti tramite le storie è fondamentale l’utilizzo di stickers, GIF, di box domande che normalmente sono funzioni disponibili solo nell’app di Instagram.

Dopo aver provato ad utilizzare varie soluzioni sono tre i tool che vogliamo consigliare per la programmazione delle storie su Instagram: Storrito, Onlypult e Planoly.

  • Storrito: pubblicazione automatica delle stories stickers inclusi.

Secondo noi Storrito è uno dei tool più completi perché permette di schedulare la pubblicazione automatica di stories e di inserire direttamente dall’applicazione stickers, GIF, domande proprio come si può fare su Instagram. E’ possibile utilizzare una versione free che prevede però un limite di scheduling abbastanza basso. Se lavori con i social network dovrai sicuramente pensare di attivare la versione a pagamento ma avrai a disposizione uno strumento davvero valido.

Sito web: https://storrito.com/

  • Onlypult, tool per programmare storie e post.

E’ stato uno degli ultimi tool che abbiamo provato e possiamo affermare che funziona in modo semplice ed intuitivo. Permette di gestire e pianificare da desktop sia post che storie. Onlypult permette di programmare le stories ma si tratta di contenuti con grafiche già create, realizzati con altri strumenti editor grafici (quindi niente stickers tipici di instagram). Purtroppo non ha una versione gratuita, ma prima di acquistare l’abbonamento puoi provare ad utilizzarlo gratuitamente per 7 giorni.

Sito web: https://onlypult.com/it
  • Planoly, da utilizzare quando hai bisogno di lavorare da mobile.

Planoly è un tool che ti permette di programmare e schedulare i post e le storie di Instagram. Questo strumento però non procede ad una vera e propria pubblicazione automatica. Una volta pianificate le storie, nel momento in cui dovrebbero essere pubblicate ti arriva una notifica sullo smartphone, dovrai quindi accedere alla app e potrai confermare la pubblicazione delle storie. Se da una parte l’iter è più macchinoso, l’aspetto positivo è che in fase di pubblicazione puoi completare i contenuti con stickers, sondaggi, quiz, etc. Planoly prevede una versione gratuita con due profili social e 30 caricamenti gratuiti al mese: consigliamo di provarlo, la versione free potrebbe bastare se non si usano molto le stories ma per un uso professionale è sicuramente necessario acquistare la versione a pagamento.

Sito web: https://www.planoly.com/

Hai mai utilizzato questi tool per programmare le stories su Instagram? Per fortuna hanno tutti una versione gratuita o di prova che puoi attivare per provarli prima di procedere all’acquisto così potrai scegliere quello con cui ti trovi meglio.